|

Home >  Attualità >  2017 >  Notizia

Catalogna: Madrid ferma il Parlamento catalano

Catalogna: Madrid ferma il Parlamento catalano

La Corte costituzionale spagnola sospende la sessione del Parlamento catalano durante la quale il presidente Puigdemont potrebbe annunciare la Dichiarazione di indipendenza. Intanto, nel timore di restare fuori Ue se proclamata l'indipendenza, c'è chi comincia a delocalizzare. Banco Sabadell sposta la sua sede, Caixa Bank ci sta pensando. E il presidente della nota ditta produttrice di spumante Cava, Freixnet, annuncia che proporrà al Cda di spostare la sede sociale. A Madrid interrogatorio del capo dei Mossos e di una collaboratrice oltre che di due leader di associazioni civiche indipendentiste, indagati per sedizione
per le manifestazioni pacifiche di Barcellona. Intanto, secondo notizie di stampa catalana, nella crisi si affaccia l'ipotesi di una mediazione svizzera.