|

Home >  Attualità >  2018 >  Notizia

Neve, ultime ore di precipitazioni: dal pomeriggio solo fenomeni residui

Città questa mattina

Come previsto nei giorni scorsi, sul Titano - in questo ultimo giorno di carnevale - continua a scendere la neve. Nelle ultime ore, i fiocchi hanno iniziato a cadere copiosi su tutto il territorio. Sulle strade innevate - soprattutto da Fiorina verso le zone più alte della Repubblica-, per evitare disagi, è in funzione il servizio rottaneve con 22 mezzi meccanici, 8 autocarri e uno spargisale. Nonostante l'evento fosse previsto - precisano AASPL, Protezione Civile e Polizia Civile - non sono mancate le criticità causate dalla concomitanza del fenomeno nevoso con il traffico mattutino, che ha rallentato l'intervento dei mezzi. Ritardi, code e intralci alla circolazione sono stati perlopiù causati dall'intraversamento di mezzi non adeguatamente equipaggiati provenienti da fuori territorio: fra questi anche camion, corriere e autocarri per il trasporto e la consegna di generi alimentari. Cailungo, Valdragone e alcuni tratti della strada Sottomontana le zone più colpite. Difficoltà alla circolazione sono segnalate anche a Borgo Maggiore con la superstrada bloccata per la presenza di mezzi pesanti che si sono intraversati. Disagi anche a Chiesanuova dove la neve è scesa abbondante.
La Polizia Civile, impegnata con tutti i mezzi a disposizione nel controllo delle principali strade e dei mezzi in transito, raccomanda ai cittadini "Massima prudenza alla guida evitando di mettersi in marcia se non dotati degli obbligatori dispositivi".

Le previsioni meteo
Altre due o tre ore, poi niente più fiocchi. Queste le previsioni del meteorologo Marco Biordi di meteo.sm, che per il pomeriggio annuncia solo eventuali fenomeni residui a intermittenza. Secondo l'esperto nei prossimi giorni si tornerà gradualmente alla normalità, nonostante le temperature basse - attorno allo zero anche di giorno fino a giovedì - e qualche fiocco che domani potrebbe ancora scendere, in tarda mattinata o pomeriggio, ma senza accumulo. Dopo un piccolo accenno nel pomeriggio di ieri, la neve - attualmente sui 15 cm - ha iniziato a scendere abbondantemente attorno alle 4 della mattina su tutto il territorio (fino a 150 m), con accumuli a partire dai 250 m.

  • Foto: meteo.sm
  • Foto: meteo.sm