|

Home >  Cronaca >  2015 >  Notizia

Jenny Felici: dopo il rosario alla chiesa di Domagnano, l'autopsia sul corpo della giovane

Jenny Felici
Domani l'autopsia

L'amica di Jenny è ancora in prognosi riservata, ma non in condizioni disperate, come sembrava nell'imminenza dell'incidente. Jenny la definiva sua “sorella” su facebook dove prosegue senza soluzione di continuità il cordoglio delle amiche, degli amici e dei tanti, tantissimi, che sono rimasti choccati per una morte così prematura. Anche Alessandro, il 17enne che lunedì era nella stessa auto, e nell'incidente ha riportato solo lievi ferite, le ha lasciato un messaggio. Nel tardo pomeriggio, alla chiesa di Domagnano, il rosario. Un momento di raccoglimento per Jenny e di vicinanza alla famiglia della ragazzina: la mamma e il fratello con cui viveva a Lazise, e il papà che Jenny era venuta a trovare con l'amica per le festività di fine anno. Domani su disposizione della magistratura, che dovrà far luce sulla cause del tragico incidente, l'esecuzione dell'autopsia. Solo successivamente si saprà quando e dove verranno le celebrate le esequie di Jenny che tanti ricorderanno per la sua dolcezza e simpatia ed anche perchè se n'è andata troppo presto.

Luca Salvatori