|

Home >  Cronaca >  2018 >  Notizia

Gli spappolano la milza per gioco. Grave un 18enne di Riccione

L'Ospedale  Ceccarini  di Riccione

Un 18enne originario dal liceo linguistico Mamiani di Pesaro è stato accompagnato dalla madre tra lo scorso venerdì e sabato all'ospedale "Ceccarini" di Riccione.

Il giovane si sarebbe presentato con la milza completamente spappolata, costringendo i sanitari ad operarlo d'urgenza nella notte.

Alla richiesta dei medici su come si fosse procurato il danno, secondo Il Resto del Carlino, il ragazzo avrebbe risposto "mi sono fatto male da solo", facendo temere un pestaggio.

Oggi la madre ha riferito che il figlio non sarebbe stato aggredito, ma si è procurato l'urto durante un gioco ad una festa di compleanno.

Nessuna denuncia quindi, solo una grande paura per la madre per una vicenda che avrebbe potuto avere risvolti tragici. Il ragazzo, dopo tre giorni di prognosi riservata, è stato trasferito in chirurgia.