|

Home >  Cultura >  2017 >  Notizia

Il DESIDERIO di una cosa: la CASA (avsi-rsm risponde)

Myriam
Una buona notizia per Natale: i profughi rifugiati cristiani tornano nella millenaria terra di NINIVE occupata e martoriata da DAESH

LA CASA DOV' È” è il titolo della campagna TENDE AVSI natalizie fino al 2018. Presentata a Casa San Michele, in un incontro conviviale, l'iniziativa che coinvolge principalmente l'IRAQ oltre a SIRIA, UGANDA e ITALIA. Ricostruire il villaggio di Myriam, la bimba cristiana che nel 2014 fuggì da QUARAQOSH con la famiglia. Tanti morirono e alcuni fuggirono verso ERBIL dopo l'arrivo nelle piana di Ninive dell'ISIS. Testimonial della serata sammarinese, JIHAN RAVAL, responsabile libanese dei progetti casa e scuola nel nord iracheno vicino al confine curdo. “UN POSTO DOVE ANDARE” - dicono i volontari di AVSI - “CASA!” il desiderio che tutti hanno diventa un bisogno reale per i rifugiati di ritorno dopo 3 anni di esilio. La campagna 2017-18 ha il volto di MYRIAM la bambina cresciuta in un campo profughi tornata con la famiglia nella sua abitazione distrutta. Un asilo per i piccoli in IRAQ serve a far ripartire una comunità. Gesto natalizio promosso da AVSI SAN MARINO da affiancare alla Scuola di ROSE in Uganda e agli “Ospedali aperti” per famiglie indigenti in Siria.
fz