|

Home >  Economia >  2016 >  Notizia

Rimini: fine anno con sorpresa per dipendenti Carim, si parla di 90 esuberi

Carim
L' Istituto riminese avvia la trattativa con i sindacati

La Cassa di Risparmio di Rimini ha fatto sapere di aver informato i sindacati di una riorganizzazione con riduzione del costo del lavoro, inviando loro la comunicazione prevista dagli articoli 17 e 20 del contratto nazionale, che parlano di esuberi, ma la banca non ne ha diffuso il numero facendo sapere che si tratterrebbe solo della necessaria quantificazione del risparmio da ottenere. I "fattori critici" peculiari dopo l'uscita nel settembre 2012 dalla procedura di amministrazione straordinaria, nel quadro più generale di difficoltà del sistema creditizio, Carim li individua anche nelle "esigenze di ricapitalizzazione connesse all'obbligo di raggiungere i più severi livelli patrimoniali richiesti dall'Autorità di Vigilanza, in un contesto di scarso appetito degli investitori per il capitale bancario", con una crescente richiesta della Vigilanza "di copertura delle esposizioni creditizie deteriorate e di stringenti piani di riduzione delle stesse, in un mercato dei crediti non performing caratterizzato dalla larga prevalenza dell'offerta sulla domanda". Alcune indiscrezioni dei giorni scorsi attribuivano a Carim una parte della quota di 12 miliardi destinati a diverse Casse di Risparmio (dai 20 mld stanziati dal decreto Salva-Risparmi), ma non sarebbero ancora ufficialmente note le quantificazioni di ricapitalizzazione individuate dalle ispezioni concluse un mese fa. "Colpita dai medesimi fenomeni che penalizzano l'intero sistema bancario, Banca Carim - si legge in una nota - si propone di correggere squilibri strutturali della redditività, riducendo i costi fissi, e di migliorare la propria capacità di creare valore, con l'intento di divenire più attrattiva per gli investitori nelle prossime operazioni sul capitale e con il fine ultimo della stessa salvaguardia dei livelli occupazionali e del ruolo di sostegno di imprese e famiglie che storicamente la Carim svolge sul territorio".