|

Home >  Italia >  2019 >  Notizia

Qualità dell'aria E-R: il report annuale di Arpae conferma un miglioramento

Traffico a Rimini
I dati parlano di una diminuzione degli agenti inquinanti con concentrazioni tra le più basse degli ultimi 10 anni per le polveri sottili

Rientra l'allarme smog che nei primi giorni del 2019 ha messo in allerta diversi Comuni della regione, tra cui Rimini. La qualità dell'aria in tutta l'Emilia Romagna è migliorata e a certificarlo è Arpae, l'agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia. Nel report si legge di una diminuzione di tutti gli agenti inquinanti con concentrazioni tra le più basse degli ultimi 10 anni per le polveri sottili.

Solo 7 stazioni su 44 in regione hanno superato il valore giornaliero di Pm10 per oltre 35 giorni, il numero massimo di superamenti annuali definito dalla norma. Tra le città in cui si è passato questo numero c'è Rimini, ma sono dati questi ultimi che dipendono da condizioni locali.

Nel servizio l'intervista a Michele Stortini, unità modellistica qualità dell'aria Arpae Emila Romagna