|

Home >  Politica >  2006 >  Notizia

AP: rinnovati gli organismi

E’ Mario Venturini il nuovo coordinatore di Alleanza Popolare. Lo ha deciso l’assemblea degli aderenti, che ha proceduto al rinnovo dei propri organismi. Venturini, in Consiglio Grande e Generale dal giugno del 2001, subentra a Roberto Giorgetti che per 5 anni ha guidato il movimento. Tra i fondatori di Alleanza Popolare, Mario Venturini torna al ruolo di coordinatore, che già ha ricoperto dal 1998 al 2001, quando, per effetto della incompatibilità prevista dallo Statuto ha lasciato per salire in Parlamento. Il suo è dunque un ritorno in un impegno politico in seno al movimento. Cambio della guardia anche alla presidenza di AP: lascia Valeria Ciavatta, che si appresta ad assumere la responsabilità politica della Segreteria di Stato per gli Affari Interni, subentra Carlo Franciosi. Nel gruppo di coordinamento conferme e nuovi ingressi fra i 18 componenti; nel collegio dei Garanti Rosolino Martelli e Pierpaolo Taddei.
Approvate, dall’assemblea, anche alcune modifiche allo Statuto del movimento: fra le più significative la creazione del gruppo giovanile di Alleanza Popolare e la cancellazione della norma sull’incompatibilità fra l’incarico di coordinatore e quello di rappresentante in Consiglio Grande e Generale.