|

Home >  Politica >  2008 >  Notizia

Le prossime 'new entry' in Consiglio Grande e Generale

Consiglieri
In base al principio di incompatibilità, i 10 consilieri che assumeranno l’incarico di Segretario di Stato perderanno il diritto di voto in Consiglio e saranno sostituiti dai primi non eletti nella lista di appartenenza.

Nella prossima seduta del Consiglio, dopo il giuramento del nuovo governo, la giunta per le elezioni dovrà ufficializzare i nomi dei primi 10 non eletti che subentreranno ai congressisti. Il “turn over” dovrebbe avvenire nella stessa sessione.
Nella lista Pdcs – Eps - AeL – faranno il loro ingresso in Consiglio: Nadia Ottaviani e Denis Amici di Arengo e Libertà; Daniela Marchetti e Antonio Battistini del Pdcs e Federico Bartoletti in quota Eps. In Ap, assumerannno la carica di Consiliere, Andrea Zafferani e Stefano Palmieri.
Nella Lista della Libertà faranno il loro ingresso in Consiglio Maurizio Rattini e Gian Nicola Berti. Mentre per l’Unione dei Moderati ad accedere allo scranno consiliare sarà Angela Venturini.
Per Daniela Marchetti, Antonio Battistini, Denis Amici, Gian Nicola Berti e Angela Venturini, è un vero e proprio esordio in aula parlamentare.
Gli altri 5 sostituti dei segretari di stato hanno invece alle spalle altre esperienze in Consiglio. Positivo, il saldo numerico femminile, tra uscite e nuovi ingressi. La girandola di poltrone farà si che, dalle attuali 9 le donne diventeranno 10 su 60
L.Salvatori