|

Home >  Politica >  2009 >  Notizia

Dimissioni in casa Psd

Il direttivo del Partito dei socialisti e democratici si è riunito a Borgo per una analisi della situazione politica e delle vicende interne al partito. Il segretario Paride Andreoli ha fatto un excursus degli ultimi avvenimenti legati alla vicenda Cassa di Risparmio e alla proposta della coalizione Riforme e Libertà di un governo di unità nazionale. Proposta rifiutata dalla maggioranza. Ma a tenere banco nella riunione sono state le dimissioni presentate da tre membri del direttivo: si tratta di Marino Zanotti, Emilio della Balda e Mauro Casali. I membri del direttivo, oltre alla presa d’ atto delle dimissioni, hanno chiesto spiegazioni ai vertici del partito, chiedendo di conoscere le motivazioni che hanno spinto questi compagni a uscire dall’ organismo.