|

Home >  Politica >  2014 >  Notizia

Il Consiglio delle dimissioni

Il Consiglio delle dimissioni

Dalle 15 il confronto politico si sposta in Aula, con la sessione del Consiglio Grande e Generale che si concluderà solo il 30 ottobre. Si comincia proprio con la presa d'atto delle dimissioni del Segretario alle finanze Claudio Felici. Solo al termine del dibattito - che presumibilmente impegnerà il Consiglio a lungo e che comunque non sembra destinato a concludersi oggi - si voteranno le dimissioni di Felici e la sua sostituzione con Giancarlo Capicchioni, già indicato dal Psd. Intanto anche Stefano Macina ha comunicato alla Reggenza le sue dimissioni dalla Commissione affari di giustizia che ha presieduto negli ultimi 6 mesi. Il nome del capogruppo del psd era tra quelli tirati in ballo da Mirella Frisoni dopo il suo arresto, avvenuto il 9 ottobre. Dalla stessa Commissione si dimette anche Giovanni Lonfernini. In questo caso la comunicazione è arrivata prima della riunione dell'Ufficio di Presidenza ed è stata inserita all'ordine del giorno di questa sessione consiliare. Al posto di Lonfernini entrerà in Commissione Marco Podeschi