|

Home >  Politica >  2015 >  Notizia

Renzi: conferenza stampa di fine anno per il Premier italiano

Renzi: conferenza stampa di fine anno per il Premier italiano

In corso la conferenza stampa di fine anno del Presidente del Consiglio italiano. “Il 2015 – ha detto ai giornalisti Matteo Renzi - è andato meglio del 2014, meglio delle nostre previsioni; è stato un buon anno, torna il segno positivo”. Orgoglioso, il Premier, per quanto fatto in Parlamento sull'Italicum: “la legge elettorale – ha detto - è stata l'operazione parlamentare più difficile di quest'anno perché era tutt'altro che semplice. È stato un capolavoro”. Non sono mancati riferimenti alla Politica estera. “Noi eravamo alla finestra a Vienna – ha sottolineato Renzi -, nell'incontro sull'Iran l'Italia non c'era; ora a Vienna si riuniscono gli stessi paesi più uno, cioè l'Italia, per parlare di Siria, e a Roma si parla di Libia”. Attese, le sue parole, in merito alla vicenda banche. “Chi è stato truffato, avrà indietro i suoi soldi” - ha assicurato Renzi -, secondo il quale non c'è alcun rischio sistemico in Italia. Prevista anche una domanda della nostra corrispondente Francesca Biliotti