|

Home >  Politica >  2018 >  Notizia

Esteri: accordo DTA con la Serbia

Belgrado

Il Segretario di Stato agli Affari Esteri, Nicola Renzi, è a Belgrado, dove nel primo pomeriggio sottoscrive l’Accordo contro le doppie imposizioni (DTA) con il Primo Vice Presidente del Governo nonché Ministro degli Affari Esteri Ivica Dacic. In delegazione anche Roberta Valli, Direttore del Dipartimento Affari Esteri, e Dario Galassi, Direttore degli Affari Economici.

La Repubblica di Serbia ha espresso interesse ad incrementare l’interscambio con San Marino; l’obiettivo della visita da parte sammarinese risiede anche nella volontà di accompagnare il percorso istituzionale ed imprenditoriale nello sviluppo di positive ricadute in ambito economico, con particolare attenzione verso le imprese sammarinesi che attualmente intrattengono rapporti con il Paese balcanico.

Con la firma di oggi salgono a 22 gli accordi bilaterali DTA conclusi da San Marino, tutti conformi al modello OCSE, che vanno ad aggiungersi ai 31 TIEA già attivi per lo scambio delle informazioni fiscali e che rendono conto dell’apertura del Paese nel costante percorso verso la trasparenza e cooperazione internazionali.