|

Home >  Politica >  2018 >  Notizia

Psd: basta con i segreti sull'Europa

Psd

Il Segretario del Psd torna ad attaccare il Segretario agli esteri e definisce "ingeneroso escludere la cittadinanza dal negoziato con l'Unione Europea, scegliendo la modalità segreta e della sola Commissione Esteri". Dopo aver baluginato la fine dei negoziati entro il 2019, scrive Gerardo Giovagnoli, sono state evocate linee rosse. Senza chiarezza queste oscure ‘linee rosse’ sembrano funzionali alla tattica di chi non vuole nessun accordo: evocare ostacoli per dilatare i tempi, rinviare tutto senza arrivare mai a niente. Il Psd richiama gli Esteri alla propria responsabilità, reclamando con forza il diritto della cittadinanza alla conoscenza con la fine immediata delle sedute segrete e la diffusione dei termini precisi del negoziato.