|

Home >  Politica >  2019 >  Notizia

Dim contro Zanotti (Carisp): "Può ritenersi idoneo oppure no?"

Sede DIM

Dim torna a rimarcare l'inadeguatezza di Fabio Zanotti alla Presidenza di Cassa di Risparmio e stavolta lo fa citando il nuovo regolamento di Bcsm che fissa nuovi criteri e requisiti più stringenti per ricoprire ruoli di vertice nelle governance delle banche. “Ora a maggior ragione – si chiedono Rete ed Mdsi - alla luce del nuovo regolamento: Zanotti può ritenersi idoneo oppure no?”. Il Paese – sottolineano - non si può permettere di avere alla guida della Banca di Stato persone incompetenti che anziché risanare cassa, continuano a farle perdere milioni di euro ogni mese”.