|

ESC 2017: Lia e Gigi da record

ESC 2017: Lia e Gigi da record

'Lia Fiorio e Gigi Restivo batteranno quest'anno tutti i record di commento in italiano all'Eurovision Song Contest. La storica coppia di Radio San Marino ha infatti commentato tutte le edizioni del concorso sin dalla prima partecipazione di San Marino RTV: quest'anno saranno 24 gli show nei quali il duo ha prestato la voce e vogliamo prendere spunto da questo record tutto italofono (battono infatti i colleghi italiani della RAI e svizzeri della RSI) per festeggiarli a modo nostro con un'intervista girata nella regia uno della TV, cioè proprio da dove commentano gli show eurovisivi'.

Valentina & Jimmie ad Amsterdam per il secondo evento promozionale di quest'anno

Eurovision in Concert, così si chiama, conta 34 paesi partecipanti - un record di presenze per la manifestazione oramai decennale - che si esibiranno stasera alla storica discoteca Melkweg, mito degli anni 70 olandesi. Un palco caldo - saranno oltre 1500 gli spettatori - ottimo per una prova generale prima di volare a Kiev per l'Eurovision Song Contest numero 62.

Esc 2017: RTV “Siamo due spiriti della notte” dicono Monetta e Wilson, candidati a vincere l'Eurovision per San Marino

Si è presentato oggi alla stampa, al Grand Hotel San Marino, il duo formato dalla italo-sammarinese Valentina Monetta e lo statunitense Jimmie Wilson, che rappresenterà il Titano all’Eurovision Song Contest 2017 di Kiev.
La proposta è il brano dance “Spirit of the Night”, un inno alla musica, al divertimento, alla febbre del sabato sera. “Lo stile scelto per il palco sarà quello di un concerto live, una coreografia semplice ma con una bella forza” ha spiegato il capo delegazione Alessandro Capicchioni.
A comporre il pezzo Ralph Siegel, che ha accompagnato più volte le produzioni sammarinesi per l’Eurovision, specie quelle di Valentina Monetta. Oltre alle innumerevoli partecipazioni, in qualità di paroliere, anche una vittoria nel 1982, quando “Ein bißchen Frieden”, cantato dalla tedesca Nicole, vinse la kermesse europea.
Il testo di “Spirit Of The Night” è invece scritto da Steven Barnacle e dalla compositrice tedesca Jutta Staudenmayer.
Il video è stato girato nella discoteca P1 di Monaco di Baviera.
“Siamo due spiriti della notte. Il nostro è un duo black and white. Ci proponiamo con pezzo old fashion ma non troppo, una voce black con una artsita funky come me è un mix perfetto” ha detto Valentina Monetta, che torna sul palco dell’Eurovision per la quarta volta nel giro di sette anni.
Non si tratta di un record assoluto (già raggiunto, per esempio, dall’artista belga Fud Leclerc e dal trio svizzero Peter, Sue & Marc), ma Valentina è sicuramente la prima solista a raggiungere il traguardo delle quattro partecipazioni.
A volare a Kiev il prossimo Maggio per il Titano anche il cantante Jimmie Wilson, dalla brillante carriera musicale e teatrale, già protagonista del musical “Sisterella” di Michael Jackson e nei panni di Barack Obama nel Musical “Hope”.
“Trovarmi qui a San M arino è destino - ha commentato Wilson – io sono di Detroit, la città nella quale c'è una grandissima comunità sammarinese: nulla avviene per caso”.
“Per noi quello di Valentina è un gratissimo ritorno - ha detto il DG Carlo Romeo - Una palco da 190 milioni di spettatori non è uno scherzo, loro sono entrati subito in sintonia: è questo il miracolo della musica”.
L'Eurovision di Kiev è già al centro delle polemiche perchè l'Ucraina ha ufficialmente vietato (e per ben 3 anni) l'ingresso alla cantante russa Yiulia Samoilova che è stata scelta per rappresentare il suo Paese alla finale. Il governo ucraino la ritiene "colpevole" di aver partecipato ad una tournée in Crimea. "Come emittente di Stato non siamo d'accordo sul comportamento degli organizzatori dell'Ucraina nei confronti della concorrente russa. Non ci interessa se è un complotto o una provocazione russa, l'Eurovision deve essere un terreno neutro che va oltre a quello che sta succedendo altrimenti perde il suo senso” ha concluso il DG Romeo.

Eurovision 2017: Dg Romeo, una sfida che ci giocheremo fino in fondo

Carlo Romeo

"Ecco alla fine rivelati i nomi di San Marino per Eurovision. Si tratta di un'altra sfida che la Radiotelevisione della Repubblica di San Marino" ha dichiarato il Dg di Rtv Carlo Romeo. "Una sfida che come sempre ci giocheremo fino in fondo, nonostante tutto. Valentina Monetta è per noi - e ormai per tutto l'Eurovision- Valentina. Una persona vera, una bandiera sammarinese e una artista straordinaria che con questa edizione arriva a quattro presenze sul palcoscenico europeo. Jimmie è una certezza come artista e in più, born in Usa - anche se oggi ha scelto di vivere in Germania - come i moltissimi sammarinesi che vivono a Detroit o a New York ma anche che sono tornati sul Titano, dopo tanti anni americani. Jimmie canterà anche per loro. Non a caso la nostra Radiotelevisione riconosce l'inglese oltre che l'italiano come lingua ufficiale e quindi un po' di Stars and Stripes sarà un piccolo evento in più.
"Poi è di nuovo con noi Ralph Siegel" conclude Carlo Romeo "una leggenda dell'Eurovision e un grande amico di San Marino, con cui torniamo a fare squadra, con una canzone bellissima creata apposta per le voci di Vale e di Jimmie. Un grande affettuoso abbraccio infine a un altro grande artista come Serhat con i migliori auguri di Rtv per la sua strada e per tanti altri successi ancora".

Esc 2017: Lys Assia supporta San Marino al 100%

 Lys Assia

La prima storica vincitrice dell'Eurovision Song Contest, l'ormai 93 enne cantante svizzera Lys Assia, twitta il suo 'pieno supporto per Valentina, Jimmie, e Ralph Siegel all'Eurovision 2017'. Lys ha un nutrito seguito di fan che la seguono e vorrebbero il suo ritorno all'Eurovision visto che è la prima mitica vincitrice della manifestazione canora più longeva e seguita al mondo.

https://twitter.com/LysAssia/status/841647832285208576