|

San Marino >  Elezioni >  Giunte di Castello 2014 >  Programmi >  FAETANO - "INSIEME PER FAETANO"

"INSIEME PER FAETANO"

Il nostro programma 2014-2019

a) Trasparenza amministrativa
Riteniamo che i pilastri della vita amministrativa cittadina siano rappresentati da uomini e donne competenti e di indubbie qualità morali a prescindere dalla loro estrazione partitica, sociale e culturale. Nella scelta d’impegno amministrativo che intendiamo assumere non c'è interesse personale né la ricerca di vantaggi particolari. Gli interessi della collettività ed il bene comune rappresentano la nostra unica e autentica finalità. Con il fine di ispirare il nostro agire amministrativo a norme etiche condivise che orientino l'operato dei candidati eletti, ci impegniamo ad adottare un Codice Etico di Comportamento per gli Eletti in Giunta ispirato a quello statuito dal Consiglio d'Europa nel 2004 e già adottato da numerose Amministrazioni locali sia in Italia che in Europa. Riteniamo sia importante pubblicare on-line i verbali di tutte le sedute della Giunta di Castello, i bilanci preventivi e consuntivi di ogni esercizio, il rendiconto finanziario delle entrate e delle uscite. Le spese per la propaganda elettorale della nostra Lista saranno
trasparenti e contenute. Ci impegniamo cioè, fin dalla propaganda elettorale, a contenere il più possibile le spese della nostra azione, utilizzando solo in parte il contributo previsto dallo Stato.
Tra i nostri impegni concreti:
- Adozione Codice Etico
- Delibere e bilanci della Giunta online
- Rendiconto chiaro delle spese sostenute e dei contributi ricevuti
- Lotta agli sprechi e ai costi inutili

b) Informazione e Partecipazione
Per il conseguimento dei nostri obiettivi amministrativi riteniamo fondamentale il confronto e il dialogo costruttivo con tutti i cittadini, le associazioni e gli enti presenti nel Castello di Faetano.
Crediamo che una vera partecipazione della cittadinanza alla vita sociale del paese possa avvenire solo mediante un’adeguata e completa informazione sulle attività svolte dalla Giunta. Un ruolo fondamentale dovrà avere pertanto la funzione della comunicazione istituzionale: l’amministrazione dovrà implementare nuove e più efficaci forme di informazione anche attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie. Il sito della Giunta dovrà diventare la fonte principale di informazione per tutto ciò
che avviene nel Castello. "Newsletter e SMS dalla Giunta": renderemo partecipe la cittadinanza di tutte le iniziative che la Giunta attuerà attraverso la realizzazione nuovi servizi informativi gratuiti. La Giunta attraverso Newsletter e SMS avviserà la popolazione su Eventi e Manifestazioni, Convocazioni della Giunta, Corsi, Scuola ecc..
Tra i nostri impegni concreti:
- Realizzazione e sviluppo di un sito internet della Giunta di Castello
- Attivazione servizio SMS e Newsletter di informazione periodica
- Internet Wi-Fi gratuito in Piazza del Massaro
- Incontri pubblici e collaborazione con Associazioni per le iniziative del Castello

c) Istruzione, Cultura e Società
Siamo consapevoli che la comunità locale ricopre un ruolo fondamentale nella crescita dei giovani, dei valori che li accompagneranno nella vita e nella progettazione del proprio avvenire, soprattutto nell’attuale situazione di crisi, disoccupazione e “devalorizzazione” degli studi. La formazione e la promozione socio-culturale rappresentano imprescindibili attività per lo sviluppo culturale e civile, per un effettivo miglioramento della qualità della vita, ma sono anche efficaci strumenti di prevenzione al disagio.
Promuovere l’istruzione e la cultura significa anche offrire ai bambini un luogo ideale dove poter crescere, agire, partecipare e proporre idee e creatività. Daremo impulso a progetti di educazione alle famiglie ed a nuove iniziative per giovani, adulti e anziani, istituendo borse di studio e Elezione Capitano e Giunta di Castello di Faetano - 30 novembre 2014 realizzando corsi serali in ambito artistico e culturale in collaborazione con la nostra Biblioteca, le Associazioni, gli Enti e le Federazioni Sammarinesi. In relazione al patto di amicizia con la cittadina Pont a Vendin, proseguiranno le iniziative culturali fra il nostro Castello e la cittadina
francese. Intensificheremo la collaborazione con la nostra Parrocchia, appoggiando
i suoi progetti e le sue attività per la Comunità di Faetano. Tra i nostri impegni concreti:
- Istituzione borse di studio studenti meritevoli
- Attivazione concorsi per bambini e ragazzi, corsi per adulti e anziani
- Sostegno iniziative Parrocchia, Associazionismo e Volontariato
- Sviluppo scambi culturali con la città di Pont a Vendin

d) Servizi di Pubblica Utilità
E' esclusivamente in una dimensione gratuita e disinteressata di servizio alla Comunità ed ai suoi bisogni che prende vita la nostra intenzione e il nostro progetto teso alla crescita economica, sociale, culturale e civile del nostro Castello e delle persone che ne sono parte.
Riportare la piazza alla vita quotidiana dei faetanesi, sia anziani che giovani, è il punto focale dell’impegno della nostra attività. Tra i compiti principali di una Amministrazione locale c’è quello infatti di prestare servizi ai propri cittadini, cercando di migliorare quelli già esistenti e, se possibile, creandone di nuovi. I servizi rivolti alle persone, soprattutto quelle in difficoltà, rappresentano da Sempre una priorità della nostra Lista. Abbiamo chiara consapevolezza dei Problemi generati dalla crisi economica e dai limiti imposti dall’applicazione dalle politiche pubbliche di revisione della spesa. Tuttavia siamo convinti che, attraverso l’aiuto e la collaborazione di tutti i cittadini, si possano portare avanti progetti di
aggregazione sociale per tutte le persone del Castello, in particolare per i giovani. Riteniamo altresì di fondamentale importanza garantire la continuità dei servizi erogati dalla Giunta a sostegno degli anziani.
Tra i nostri impegni concreti:
- Mercato settimanale in Piazza
- Sostegno centro aggregazione anziani
- Creazione punto di ritrovo per i giovani
- Banca del tempo solidale

e) Sport e Tempo libero
La nostra lista considera lo sport come il diritto alla pratica sportiva per tutti, come momento di socializzazione, integrazione e aggregazione. Sport come diritto ad una formazione, anche fisica, che non privilegi selezione e risultati ma che consenta a tutti di esprimersi con le proprie capacità e con i propri limiti.
Riteniamo pertanto fondamentale promuovere ed incentivare la pratica sportiva, soprattutto tra gli adolescenti, come momento di aggregazione, di crescita individuale e sociale.
Sarà prioritario continuare il rapporto sinergico con le Associazioni sportive del Paese. Ci impegniamo a garantire adeguato sostegno agli eventi sportivi e alle iniziative che favoriscono l’avvicinamento allo sport mediante supporto organizzativo e logistico, patrocini, contributi, partecipazione alle spese e prestazione di servizi.
Intendiamo promuovere manifestazioni all’insegna dello sport e del divertimento, ricche di eventi di carattere sportivo, animazione e spettacoli, con lo scopo anche di rivitalizzare il Centro Storico, soprattutto durante il periodo estivo, coinvolgendo i cittadini, dai più piccoli alle fasce d’età più avanzate.
Tra i nostri impegni concreti:
- Riqualificazione campo tennis
- Realizzazione campo da calcetto
- Organizzazione festa dello Sport insieme alle Federazioni Sammarinesi
- Promozione attività sportiva a 360°

f) Ambiente e Territorio
La difesa dell’ambiente, la salvaguardia del territorio e del decoro urbano assumono un ruolo centrale nel nostro programma. Uno dei temi centrali della nostra azione amministrativa sarà infatti l'ambiente, perché sappiamo che le scelte di oggi condizioneranno il futuro dei nostri figli. Siamo fermamente convinti che il Territorio sia un bene prezioso che appartiene alla Comunità e, in quanto tale, debba essere preservato e tutelato. La salvaguardia dell'ambiente è obiettivo prioritario per assicurare il benessere e la vivibilità. Va fatta ogni azione per tutelare e conservare l'integrità del nostro territorio. Oltre alle indispensabili azioni di controllo e di repressione di ogni forma di abusivismo e di danno all'ambiente, vanno perseguite azioni di prevenzione tramite iniziative educative. Saranno attivate capillari forme di controllo sulla salubrità del territorio e sarà favorita l’attuazione delle bonifiche che interessano le aree industriali. Sarà incentivata l’opera di coinvolgimento degli enti preposti al fine di procedere nell’azione di monitoraggio di acqua, aria e suolo per le emissioni provenienti dalle zone Industriali.
Tra i nostri impegni concreti:
- Sensibilizzazione raccolta differenziata ed educazione ambientale
- Lotta alle discariche abusive e promozione comportamenti virtuosi
- Passeggiata ecologica e pianta per i nuovi nati
- Realizzazione sentiero dal parco del Marano a Ca’ Chiavello

g) Opere Pubbliche e Urbanistica
Il concetto di sviluppo sostenibile sarà il principio ispiratore delle scelte urbanistiche della nostra Lista, per sostenere e rispondere alle necessità degli attuali cittadini senza compromettere le possibilità per le generazioni future di soddisfare le proprie. Lo sviluppo sostenibile consiste nell’equilibrio tra disponibilità economiche, sociali, ambientali e prevede la partecipazione di tutti gli attori, gli operatori, gli imprenditori e le categorie sociali in quanto, una strategia di sviluppo sarà tanto più sostenibile, quanto più portatori di vari interessi avranno partecipato alla sua definizione.
Se è ovvio sostenere che lo sviluppo economico del territorio non deve essere arrestato, meno scontato è affermare che esso deve essere guidato ed indirizzato in base alle caratteristiche storiche, paesaggistiche ed ambientali del nostro Castello.
Tra i nostri impegni concreti:
- Realizzazione parcheggio nel centro storico
- Intervento di ristrutturazione Casa del Castello
- Piano di manutenzione stradale e arredo urbano
- Completamento marciapiedi e altre opere già iniziate

h) Sicurezza e Protezione Civile
La sicurezza è per definizione la conoscenza che l’evoluzione di un sistema non produrrà stati indesiderati. E’ un diritto del cittadino che deve essere garantito dalle istituzioni preposte a tale scopo. L'impegno della Giunta è dar vita a politiche per prevenire e contrastare fenomeni indesiderati. Riteniamo necessario infatti garantire ai cittadini sicurezza e tranquillità attraverso un effettivo controllo del territorio per assicurare il rispetto delle norme che regolano la convivenza civile.
Obiettivo della nuova amministrazione sarà pertanto quello di chiedere alle Autorità competenti un potenziamento delle forze dell’ordine e delle misure di sorveglianza a presidio del nostro Castello. Non da ultimo daremo impulso a progetti di monitoraggio di tutto il nostro territorio per evitare il verificarsi di problematiche relative al dissesto idrogeologico.
Tra i nostri impegni concreti:
- Monitoraggio zone a rischio frana
- Mappatura edifici pericolanti
- Rafforzamento presidi di sorveglianza
- Potenziamento sicurezza stradale