|

San Marino >  Istituzioni >  Le Commissioni Consiliari

COMMISSIONI CONSILIARI

Interno della sala del Consiglio Grande e Generale

Sono cinque organismi interni al Consiglio Grande e Generale, composti da un numero ristretto di Consiglieri. Uno stesso Consigliere può fare parte di più Commissioni, mentre non vi possono partecipare i Segretari di Stato e i Capitani Reggenti. Il compito delle Commissioni Consigliari è, in sede redigente quello di esaminare un progetto di legge e, in sede consultiva, quello di esprimere pareri sul lavoro di un'altra. Le Commissioni hanno la durata di una legislatura; all'interno di ognuna viene eletto un presidente e un vicepresidente. Le sedute sono pubbliche tranne in casi eccezionali.

Le commissioni permanenti sono attualmente cinque:

1) Affari Costituzionali e Istituzionali. Ordinamento dello Stato e della Pubblica Amministrazione, Protezione Civile, Affari Interni, Rapporti con le Giunte di Castello.
2) Affari Esteri, Emigrazione e Immigrazione, Informazione, Trasporti, Telecomunicazioni, Sicurezza e ordine Pubblico.
3) Finanze Bilancio e programmazione, Artigianato, Commercio, Industria, Cooperazione economica, Lavoro e Cooperazione.
4) Previdenza e Sicurezza Sociale, Affari Sociali, Igiene e Sanità, Territorio, Ambiente, Lavori e Servizi Pubblici, Agricoltura.
5) Giustizia, Istruzione, Cultura e Beni Culturali, Università e Ricerca Scientifica, Sport e Turismo.