|

Sport >  Altri Sport >  2018 >  Notizia

Tennis, la Scuola federale di San Marino ingaggia Alice Balducci

Scuola tennis
La tennista classe '86 - ancora attiva anche come giocatrice - sarà il tecnico di riferimento della scuola diretta da Barazzutti almeno fino alla fine del quadriennio olimpico.

Rinforzo di lusso per la Scuola della Federazione Sammarinese Tennis, che per i prossimi tre anni si avvalerà della collaborazione di Alice Balducci. Tennista professionista classe '86, che sul Titano però viene per essere l'allenatrice di riferimento della scuola diretta da Corrado Barazzutti. Ieri la presentazione ai ragazzi e l'inizio del lavoro sul campo, che ingranerà a pieno ritmo a partire da settembre. Il contratto scade alla fine del quadrienno olimpico, ma l'obiettivo della Federazione è quello di farne il primo step di una lunga collaborazione.

Da giocatrice, la Balducci è stata a lungo tra le prime 20 italiane. Nel suo curriculum ci sono una ventina di tornei vinti nel doppio e una decina portati a casa nel singolare. In classifica, è stata n° 290 al mondo nel doppio, nel 2012, e n°361 nel singolare, nel 2014. Vanta una lunga militanza nella Serie A1 italiana, dove nel 2014 ha vinto lo scudetto con Genova. A San Marino lavorerà con ragazzi e ragazze di età compresa tra i 9 e gli 11 anni, dunque un impegno a lungo termine.

RM

Nel servizio le parole di Alice Balducci, nuovo tecnico della scuola della FederTennis, e di Corrado Barazzutti, direttore della scuola.