|

Sport >  Calcio Samm. >  2014 >  Notizia

Calcio Estate: a Perrotta il Pallone di Cristallo

Calcio Estate: a Perrotta il Pallone di Cristallo

Francesco Perrotta è il vincitore del Pallone di Cristallo 2014. L'attaccante della Folgore corona, con il prestigioso premio assegnato al miglior giocatore, una stagione straordinaria. I numeri lo confermano: 29 presenze tra campionato e coppe. 15 reti stagionali totali, due presenze in Europa League condite dalla rete realizzata nella gara di andata. Nell'albo d'oro del premio, Perrotta succede ad Aldo Simoncini e diventa il 17 giocatore a ricevere l'ambito riconoscimento, il secondo calciatore della Folgore, dopo Simone Bianchi, storico capitano della squadra di Falciano e primo in assoluto a conquistare il Pallone di Cristallo nel 1998.
La seconda edizione del Trofeo Koppe, riservato al miglior giocatore straniero è stato consegnato a Gian Luca Morelli. Il giocatore della Libertas ha contribuito con la sua qualità indiscutibile alla vittoria in Coppa Titano. Un premio alla continuità per un giocatore che solo 12 mesi fa segnava un gol storico in Europa League.
E' stato timoniere di una delle squadre più forti di sempre. Il tecnico de La Fiorita, Alberto Manca ha vinto la Panchina d'Oro, premio riservato agli allenatori.
Nell'ultima serata di Calcio Estate spazio anche al miglior marcatore della stagione: Giacomo Gualtieri. Con 24 reti totali, il “cobra” ha conquistato il Bombardino d'Oro davanti a Grigore e Pignieri. Nel corso della serata conclusiva di Calcio Estate, manifestazione condotta per il decimo anno consecutivo dal giornalista Giorgio Betti, consegnato anche il trofeo "Paolo e Federico Crescentini" alla Folgore, vincitrice davanti alla Libertas dell'ottava edizione di questo prestigioso torneo giovanile. Nel video le interviste a: Francesco Perrotta, Gian Luca Morelli e Alberto Manca

Elia Gorini


Albo d'oro "Pallone di Cristallo"
2014 – Francesco Perrotta (Folgore)
2013 – Aldo Simoncini (Libertas)
2012 – Enrico Cibelli (Tre Penne)
2011 – Paolo Montagna (Cosmos)
2010 – Mirko Palazzi (Tre Penne)
2009 – Simone Montanari (Juvenes/Dogana)
2008 – Nicola Chiaruzzi (La Fiorita)
2007 – Massimo Agostini (Murata)
2006 – Damiano Vannucci (Libertas)
2005 – Marco Casadei (Domagnano)
2004 – Federico Gasperoni (Urbino – Nazionale RSM)
2003 – Giacomo Fambri (Domagnano)
2002 – Nicola Bacciocchi (Domagnano)
2001 – Alessandro Giaquinto (Tre Penne)
2000 – Evert Zavoli (Virtus)
1999 – Enea Zucchi (Domagnano)
1998 – Simone Bianchi (Folgore)

Albo d'oro "Trofeo KOPPE - Miglior giocatore straniero"
2014 – Gian Luca Morelli (Libertas)
2013 – Vladimir Mikhaylovskiy (Tre Penne)

Albo d'oro "Panchina d'Oro"
2014 – Alberto Manca (La Fiorita)
2013 – Matteo Mazza (Folgore)
2012 – Nicola Berardi (La Fiorita)
2011 – Floriano Sperindio (Tre Fiori)
2010 – Stefano Ceci (Tre Penne)
2009 – Floriano Sperindio (Tre Fiori)
2008 – Alberto Manca (Juvenes/Dogana) e Massimo Agostini* (Murata)
2007 – Adriano Tosi (Tre Fiori)
2006 – Pierangelo Manzaroli (Libertas)
2005 – Sereno Uraldi (Domagnano)
*miglior allenatore straniero

Albo d'oro "Golden Boy"
2013 – Juri Biordi (San Marino Berretti)
2013 – Lorenzo Buscarini (Murata) e Simone Ciavatta (Cailungo)
2012 – Mattia Manzaroli (Juvenes/Dogana)
2011 – Michele Cervellini (Juvenes/Dogana)
2010 – Andrea Moroni (Faetano)
2009 – Enrico Cibelli (Tre Penne)
2008 – Mattia Casadei (Fiorentino)
2007 – Aldo Simoncini (San Marino Calcio) e Davide Simoncini (Libertas)
2006 – Matteo Valli (Nazionale Under 21)
2005 – Aldo Simoncini (Modena Primavera)