|

Sport >  Calcio Sammarinese >  2018 >  Notizia

Incredibile vittoria della San Marino Academy sulla capolista Pro San Bonifacio. Da 0-2 a 3-2

San Marino Academy San Bonifacio
Calcio femminile serie B

Impresa della San Marino Academy che infligge la prima sconfitta in campionato alla capolista Pro San Bonifacio. Una vittoria incredibile quella delle biancazzurre, che dopo aver chiuso il primo tempo sotto 2-0, ribaltano il risultato nella ripresa imponendosi 3-2. Tre punti arrivati al termine di una gara emozionante ed avvincente che si accende al 1' con Perobello che su punizione chiama Giorgi al primo difficile intervento. Le padrone di casa rispondono con un colpo di testa sotto porta di Venturini che termina sul fondo. Il risultato si sblocca all'8'. Filtrante perfetto per Yeboaa che da ottima posizione batte il portiere sul palo più lontano. La San Marino Academy fatica a reagire ed al 18' rischia di subire il raddoppio. È il palo a negare a Perobello il gol. La capolista insiste ed al 30' chiama ancora in causa Giorgi che respinge l'insidiosa conclusione di Perobello. La Pro San Bonifacio sente che può segnare il secondo gol che arriva proprio in chiusura di tempo grazie a Cavallini che dialoga alla perfezione con Yeboaa e fulmina Giorgi con un precisione diagonale. Si va al riposo sullo 0-2. Nella ripresa è un altra musica. Al 55' la San Marino Academy accorcia le distanze. Mainardi verticalizza per Cimatti che con un preciso diagonale batte Toniolo. Il gol galvanizza la squadra di Baschetti che butta il cuore oltre l'ostacolo, trovando il pareggio all'83' con una punizione bomba di Montalti che sbatte contro il palo e si insacca. A questo punto le padrone di casa ci credono ed all'87' completano l'opera segnando il gol del 3-2 con Prenga che risolve una azione concitata nell'area veneta. Nei minuti finali la San Marino Academy stringe i denti ed al fischio finale festeggia una incredibile vittoria contro la capolista Pro San Bonifacio che perde l'imbattibilità.


PC