|

Sport >  Calcio Sammarinese >  2018 >  Notizia

L'Under in Moldavia va vicina all'impresa

Moldavia - San Marino 1-0

Comandano il gioco un tempo per parte, Moldavia e San Marino e quindi il punto della felicità i ragazzi di Costantini se lo sarebbero meritato. Questione di testa. Da una parte è costata il gol, dall'altra un quasi autogol purtroppo appunto quasi.

Dopo il primo brivido, ci pensa Benedettini a farsi trovare piazzato, ma la prima mezz'ora è di esclusiva competenza moldava. Compreso il gol partita che arriva di testa con Gulceac bravo a staccarsi dalla marcatura e farsi trovare nella terra di nessuno, tra i due centrali. Liberata la testa, San Marino gioca. Si propone, Battistini prova da fuori e fa volare il portiere, ma la squadra adesso sta alta tanto che rischia in contropiede.
Benedettini è strepitoso a rimanere in piedi e salvare su Stina.

Ripresa, i padroni di casa sono tutti in questa mischia al pronti-via e poi sono loro a doversi difendere. Il positivissimo Pancotti ci prova con un tiro a giro che si abbassa, ma non abbastanza. E poi sulla punizione dello stesso Pancotti, la carambola dice male e comunque la tribuna trattiene il fiato.
Piove, il campo si fa pesante, l'autunno in anticipo non ferma i sammarinesi che ci provano ancora con Battistini. Lo stesso che quasi ci rimette una caviglia in un intervento da rosso pieno, che l'arbitro kazako sbiadisce in giallo.
Finisce 1-0, Under vicinissima al risultato. Questione di tempo e nemmeno molto.

Nel video le interviste a: Simone Benedettini (portiere Under 21) Michael Battistini (centrocampista Under 21)

da Chisinau
Roberto Chiesa